In occasione della Giornata Mondiale della Salute, 7 Aprile 2021, Friends of The Global Fund Europe è lieta di presentare il libro “La salute globale”, a cura di Walter Ricciardi e Stefano Vella, con la collaborazione di Marco Simonelli e Leuconoe Grazia Sisti e che contiene alcune tra le relazioni più significative dell’edizione 2020 del Festival della salute globale.
———

A cura di Walter Ricciardi e Stefano Vella con la collaborazione di
Marco Simonelli e Leuconoe Grazia Sisti Editori Laterza

Ora dovrebbe essere più chiaro a tutti che la salute globale è quello che stiamo sperimentando sulla nostra pelle: la forte interdipendenza della salute dell’uomo da fattori ambientali, sociali, culturali.

Nel novembre del 2020 si è tenuta a Padova la seconda edizione del Festival della salute globale progettato dagli Editori Laterza e promosso dal Comune di Padova e dall’Università degli studi della città, in collaborazione – tra gli altri – con Friends of the Global Fund Europe.

Il festival – diretto da Walter Ricciardi e Stefano Vella – ha ospitato gli interventi di alcuni tra i più prestigiosi ricercatori italiani e internazionali che hanno trattato la salute globale come fenomeno di straordinaria importanza, resa ancora più evidente dalla pandemia di Covid-19.

In questo volume sono raccolte, a cura di Marco Simonelli e Leuconoe Grazia Sisti, alcune tra le relazioni più significative tenute al festival: quelle di Peter Doherty, Mark Dybul, Anna Mia Ekström, Andy Haines, Richard Horton, Michael Marmot e Jeffrey Sachs.

In ciascuno degli interventi è stato messo in luce come nell’ultimo anno sia emerso ciò che gli studi sulla salute globale avevano evidenziato già da tempo: l’interdipendenza tra la salute dell’uomo e fattori ambientali, sociali e culturali. Nel libro si parla di povertà e diseguaglianza, di emigrazione e rapporti politici tra le varie aree del mondo, della necessità di rafforzare la governance globale della salute, delle politiche di contrasto del Covid e dei vaccini.

Copia non destinata alla vendita, omaggio dell’Editore –

© 2021, Gius. Laterza e Figli
www.laterza.it
Edizione digitale aprile 2021